ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Little Antifa Novel | Italy for Movies
Little Antifa Novel, Pavia, fiume Ticino, Borgo Ticino, Piazza Ghinaglia

Little Antifa Novel

Genere

Visual novel

Little Antifa Novel

Genere

Visual novel
Salva
Condividi

I luoghi

Il gioco si ambienta nella città di Pavia, che viene introdotta a chi gioca sin dalle prime battute: vedi i riferimenti al fiume Ticino, al ponte (il Ponte Coperto) che divide la città vera e propria da Borgo Ticino, a Piazza Ghinaglia e al busto dedicato allo studente comunista Ferruccio Ghinaglia, ucciso dagli squadristi fascisti nel 1921. “Sono un po’ fissato con la mia città, ne parlo sempre e troppo. In questo gioco ho voluto mettere dei riferimenti geografici e storici perché penso che ci siano delle dinamiche anche politiche che nascono dalla conoscenza dei luoghi e della loro storia. Sono molto contento nel vedere che persone che hanno giocato il gioco imparano dove si trovano, per dire, piazzale Ghinaglia o Strada Nuova, perché ci sono le scene con la mappa dove bisogna stabilire una strategia di piazza” (dall’intervista a Mauro Vanetti pubblicata su The Bottom Up).

I luoghi

Il gioco si ambienta nella città di Pavia, che viene introdotta a chi gioca sin dalle prime battute: vedi i riferimenti al fiume Ticino, al ponte (il Ponte Coperto) che divide la città vera e propria da Borgo Ticino, a Piazza Ghinaglia e al busto dedicato allo studente comunista Ferruccio Ghinaglia, ucciso dagli squadristi fascisti nel 1921. “Sono un po’ fissato con la mia città, ne parlo sempre e troppo. In questo gioco ho voluto mettere dei riferimenti geografici e storici perché penso che ci siano delle dinamiche anche politiche che nascono dalla conoscenza dei luoghi e della loro storia. Sono molto contento nel vedere che persone che hanno giocato il gioco imparano dove si trovano, per dire, piazzale Ghinaglia o Strada Nuova, perché ci sono le scene con la mappa dove bisogna stabilire una strategia di piazza” (dall’intervista a Mauro Vanetti pubblicata su The Bottom Up).

Sfoglia la gallery

Scheda tecnica

Genere
Visual novel
Anno
2017
Produzione

Mauro Vanetti, Chiara Colangelo, Davide Gastaldo

Sviluppo

Mauro Vanetti, Chiara Colangelo, Davide Gastaldo

Trama

Definito dall’autore un “ludovolantino”, Litte Antifa Novel è una visual novel nata per raccontare quanto accaduto a Pavia in occasione del corteo neofascista che, almeno fino al 2016, si teneva regolarmente ogni anno per commemorare Emanuele Zilli, militante dell’MSI morto per un incidente a Borgo Ticino nel 1973. Nel gioco si viene chiamati a organizzare la contromanifestazione – promossa dalla Rete Antifascista Pavia e dall’ANPI – che ebbe concretamente luogo il 5 novembre 2016. A chi gioca il compito di valutare, attraverso un percorso a bivi, come muoversi e quali scelte etiche e organizzative adottare. Dopo la pubblicazione il gioco è stato al centro di forti controversie politiche.

Le location

News correlate

Tutte le news